Vai al contenuto

Geology is the Way

Foido sienite

Le foido sieniti sono varietà sottosature e ricche in elementi alcalini delle sieniti, essenzialmente costituite da feldspato alcalino, feldspatoidi, minerali mafici (orneblenda, pirosseno, pirosseno e anfibolo sodico) e vari minerali accessori, alcuni dei quali tipici delle rocce sienitiche. Nel diagramma QAPF, le foido sieniti sono caratterizzate da un contenuto di feldspato alcalino > 90% su tutti i feldspati presenti e un contenuto modale di feldspatoidi (F) fra il 10 e il 60% di tutti i minerali sialici presenti. Queste rocce sono rare ma mostrano una vasta gamma di tessiture differenti, possono contenere diversi feldspatoidi (nefelina, cancrinite, sodalite, leucite…), così come rari minerali accessori (es: enigmatite, eudialite). Di conseguenza, diversi autori hanno assegnato alle foido sieniti molti nomi locali a seconda della diversa mineralogia e tessitura mostrate da queste rocce (come foyaite, kakortokite, lichfieldite, giusto per dirne alcune). Solo alcuni di questi nomi sono stati poi di fatto approvati dalla commissione IUGS: malignite (che prende il nome dal fiume Maligne, Ontario, Canada) indica una foido sienite con un contenuto modale di minerali mafici (M) tra il 30 e il 60%, mentre in una shonkinite (da Shonkin, nome indiano delle Highwood Mountains del Montana, Stati Uniti) il contenuto di minerali mafici supera il 60% (ma è minore del 90%). Infine, le foido sieniti devono essere classificate in base al feldspatoide presente (es: nefelin sienite, sodalite sienite).

nefelin sienite

Nefelin sienite contenente feldspato alcalino e nefelina verdastri e pirosseno, anfibolo alcalino, enigmatite e granato varietà melanite di colore scuro. Vulcano Mt. Kenya. Larghezza: 8.3 cm. Foto © James St. John.

nefelin sienite

Nefelin sienite con nefelina e feldspato alcalino bianco-verdastri, anfibolo nero e titanite giallastra. Ice River Complex, Columbia Britannica, Canada. Larghezza: 5.2 cm. Foto © James St. John.

Foido sienite
Roccia ignea plutonica
Minerali sialici:
feldspato alcalino
feldspatoidi
Minerali femici:
orneblenda
pirosseno

Classificazione QAPF:
F = 10 – 60%
Plagioclasio/feldspati = 0 – 10%
Varietà colorate:
• malignite (M = 30 – 60%)
• shonkinite (M = 60 – 90%)
Nomi locali: laurdalite, foyaite, ditroite, lichfieldite, lujavrite, kakortokite, naujaite, mariupolite
Equivalente estrusivo: fonolite

Lujavrite

Lujavrite villaumitica, una varietà di nefelin sienite con anfibolo, egirina, nefelina, feldspato alcalino e villaumite. Illímaussaq Complex, Groenlandia. Larghezza: 1.7 cm. Foto © James St. John.

Kakortokite

Kakortokite, una varietà di nefelin sienite agpaitica con eudialite (rosa), arfvedsonite (nera), nefelina e feldspato alcalino (bianchi). Intrusione di Ilímaussaq, Groenlandia. Altezza: 9.5 cm. Foto © James St. John.

Bibliografia

        

Risorse in Italiano
Atlante delle rocce magmatiche e delle loro tessiture. Zanichelli.
Geologica. Capire le Scienze della Terra. Per le scuole superiori.
Capire la Terra. Zanichelli.

en_US English
Minerali Ignei
Tessiture Ignee
Rocce Plutoniche
Corpi Ignei

 

Ti piace questa pagina?