Vai al contenuto

Geology is the Way

Rip-up clasts

I Rip-up clasts (noti anche come mud chips) sono clasti di sedimento fangoso che si trovano all’interno di arenarie e conglomerati. Come suggerisce il nome, si formano quando delle correnti ad alta energia erodono del fango pre-esistente dal fondo del bacino, trasportandolo come clasti che sono quindi ridepositati. I rip-up clasts si formano a spese di sedimenti fangosi perchè il fango è impermeabile e coesivo, il che gli permette di essere strappato via dal fondale come clasti compatti quando viene eroso da una corrente. Questo tipo di strutture sono molto comuni in ambienti marini e continentali dove l’erosione si alterna con la deposizione, ad esempio piane alluvionali, delta, e conoidi sottomarine.

Concentrazione di rip-up clasts pelitici che definisce una breccia intraformazionale localizzata nella Indian Cave Sandstone (Pennsylvaniano), vicino Peru, Nebraska, Stati Uniti. Foto di Michael C. Rygel via wikimedia.org.

Breccia di rip-up clast breccia nel Pennsylvaniano dell’Ohio, Stati Uniti. Foto di James Cheshire via James St. John.

Riempimento di canale in arenaria torbiditica (marrone) contenente molteplici rip-up clasts di peliti (bianchi).  Cala del Leone, Quercianella, Italia. Foto Samuele Papeschi/Geology is the Way.

Rip-up clast pelitico (scuro) sospeso in arenaria gradata. Cala del Leone, Quercianella, Italia. Foto Samuele Papeschi/Geology is the Way.

Riferimenti bibliografici
Henares, S., Arribas, J., Cultrone, G., & Viseras, C. (2016). Muddy and dolomitic rip-up clasts in Triassic fluvial sandstones: Origin and impact on potential reservoir properties (Argana Basin, Morocco). Sedimentary Geology339, 218-233.
Ishizawa, T., Goto, K., Yokoyama, Y., Miyairi, Y., Sawada, C., & Takada, K. (2018). Reducing the age range of tsunami deposits by 14C dating of rip-up clasts. Sedimentary Geology364, 334-341.
Mackenzie, F. T., & Garrels, R. M. (1971). Evolution of sedimentary rocks. New York: Norton.
Pettijohn, F. J. (1975). Sedimentary rocks (Vol. 3). New York: Harper & Row.
Lucchi, F. R. (1995). Sedimentographica: Photographic atlas of sedimentary structures. Columbia University Press.

        

en_US English
Minerali Detritici e Autigenici
Tessiture
Strutture Sedimentarie
Fossili
Rocce Sedimentarie
Ti piace questa pagina?